logo Fondazione iCare
forum

Auditorium info

<<Dicembre 2018>>
LunMarMerGioVenSabDom
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Registrati alla nostra newsletter info
Ho letto ed accetto il trattamento dati personali

 FONDAZIONE I CARE FUCECCHIO

Disciplinare per l'utilizzo dell’Auditorium “Fondazione I CARE”

Approvato con deliberazione del Consiglio Direttivo del 13 luglio 2010

Il presente disciplinare definisce le modalità di utilizzo dell’Auditorium di proprietà della “Fondazione I Care.

1. L’uso dei locali dell’Auditorium è consentito a enti pubblici e privati, associazioni, partiti politici, gruppi, soggetti economici e singoli cittadini che ne facciano regolare richiesta.

2. L’Auditorium può essere utilizzato per lo svolgimento di riunioni, conferenze, seminari, convegni, congressi, dibattiti, manifestazioni, esposizioni ed altre attività di carattere culturale e/o ricreativo, sociale, religioso, politico. La manifestazione dovrà comunque essere, a giudizio della Fondazione, idonea e compatibile con la caratteristiche e finalità della struttura.

3. L’utilizzo delle sale è riservato in via prioritaria alle iniziative promosse o patrocinate dalla “Fondazione I Care”. Le manifestazioni autorizzate devono essere idonee al normale utilizzo dei locali dell’Auditorium, pertanto, non può essere concesso l’utilizzo dell’Auditorium per iniziative non coerenti con le finalità della Fondazione o che possano turbare l’ordinato svolgimento delle normali attività. Una singola richiesta può riguardare anche iniziative articolate su più giornate, purché non venga a configurarsi un utilizzo a carattere permanente o comunque continuativo ed esclusivo.

4. La domanda per l’uso dell’Auditorium, redatta su apposito modulo, dovrà essere trasmessa via e.mail al seguente indirizzo di posta elettronica info@fondazioneicare.it solo tramite posta elettronica, almeno 7 gg. prima dello svolgimento dell’iniziativa programmata nei locali. Il modulo, sottoscritto dal responsabile dell’iniziativa, contiene tutte le informazioni necessarie a definire con esattezza il tipo di iniziativa che si intende attuare e le modalità (giorno, orari precisi di effettivo utilizzo dei locali ecc.). Nel caso di richiesta di uso dell’Auditorium per attività espositive, alla domanda dovrà essere allegato il progetto espositivo.

5. Accertata la disponibilità dei locali, nonché la validità dell’iniziativa l’autorizzazione verrà comunicata, sempre via e.mail, entro 3 giorni lavorativi dal ricevimento della domanda. La priorità per l’utilizzo dell’Auditorium è individuata dalla data di arrivo della domanda e dalle priorità di cui all’art. 3.

6.L'affittuario dovrà recarsi prima del giorno di prenotazione presso la segreteria della Fondazione al seguente orario Martedì e Venerdì dalle ore 17.00 alle ore 19.00 per ritirare le chiavi e per le spiegazioni sul funzionamento dell'impianto. Le chiavi verranno consegnate previa firma del modulo e dovranno essere restituite sempre presso la segreteria nel giorno di apertura successivo all'iniziativa in cui verrà verificato le condizioni dell'auditorium.

7. L’uso dell’Auditorium è concesso previo versamento del deposito cauzionale da trasformarsi in pigione dell’importo stabilito dal Consiglio Direttivo della Fondazione.

8. Il soggetto richiedente si impegna ad accettare le seguenti condizioni:

  1. a) assunzione di responsabilità per eventuali danni causati al locale e alle attrezzature, con obbligo di rifonderli alla “Fondazione I Care”;

  1. b) divieto di applicare, anche in via provvisoria e removibile, materiali informativi o espositivi alle pareti, pavimenti e alle strutture del locale;

  2. c) facoltà di utilizzare strumenti elettronici e informatici di sua proprietà, provvedendo a propria cura al montaggio, installazione, smontaggio ecc;

  3. d) garanzia dell’ordinato svolgimento dell’iniziativa, pena la revoca immediata della concessione in uso, senza alcun rimborso;

  4. d) obbligo di rimuovere quanto provvisoriamente predisposto o installato all’interno dei locali entro il giorno successivo, salvo richiesta di breve proroga al gestore, che deciderà in relazione alle esigenze del successivo utilizzo delle sale.

 

L’Auser ha il potere/dovere di far rispettare le suddette disposizioni e avrà cura di controllare lo stato dei locali al termine dell’iniziativa, dando tempestiva comunicazione alla “Fondazione I Care” di inosservanze o altre disfunzioni relative al funzionamento della struttura, che il gestore contesterà ai soggetti inadempienti.

Per info: 3291411414
info@fondazioneicare.it 

 

Torna su